Monumenti d'Italia

Castello di Castiglione del Terziere
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Il castello fu costruito nella seconda metà del trecento sotto commissione dei Malaspina. II castello è sede del "Centro di Studi Umanistici Niccolo V", che all'interno é dotato di biblioteca specializzata in letteratura italiana, storia lunigiana. Di proprietà privata é visitabile su prenotazione nel pomeriggio.

 
 
Castello della Verrucola
In Provincia di Massa Carrara, Regione
La prima costruzione fortificata risale al 1044; solo nel 1300 per volere dei Malaspina vennero aggiunte le torri di fiancheggiamento. Il maniero é sede dell'atelier artistico del pittore Pietro Cascella. Di proprietà privata é visitabile su appuntamente il giorno indicato, ingresso gratuito.

 
 
Castello Malaspina
In Provincia di Massa Carrara, Regione
E'visitabile a pagamento su appuntamento. Attualmente il castello è proprietà dei marchesi Torrigiani-Malaspina. Notizie del castello si hanno dal 1124. La struttura ritenuta indistruttibile non fu danneggiata neanche dal terremoto del 1922. In estate la chiusura pomeridiana é alle ore 18:00.

 
 
Castello Malaspina
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Il castello risale al X secolo, nel XVI secolo fu posta lungo perimetro della rocca la bastionatura per la protezione dagli attacchi. Orari di apertura: dal 1° settembre al 30 giugno come indicato (indipendentemente dagli orari il Castello può essere aperto su prenotazione per gruppi). Dal 1° luglio al 31 di agosto: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 24:00. In occasione di manifestazioni gli orari possono subire leggeri cambiamenti. Accessibile ai diversamente abili solo fino al "Cortile dei Pozzi". Per informazioni contattare il numero indicato, appartenente Segreteria Istituto Valorizzazione Castelli, dal martedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30.

 
 
Castello di Moneta
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Il castello Moneta, posto su un colle di 300 metri, domina la sponda destra del torrente Garrione e la valle di Carrara regalando uno splendido panorama. Conserva il fascino delle sue antiche origini, risalenti al 1035 circa.

 
 
Borgo di Bedizzano
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Tipicamente romano e romanticamente illuminato il Borgo merita una visita: le stradine conducono alla piazza principale con la maestosa fontana del 1528 voluta da Alberico I Cybo Malaspina.

 
 
Borgo di Fontia e di Santa Lucia
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Il centro è caratterizzato da strette stradine, archi e antiche scalinate. La strada principale conduce alla chiesa di Santa Lucia, dove il panorama è unico.

 
 
 
 
Castello Malaspina
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Eretto nel XIII secolo segnò l'inizio del processo di indipendenza della città dai Vescovi di Luni. Voluto dalle forze laiche cittadine per rafforzare le difese militari del borgo, per successive trasformazioni mutò da strumento difensivo a residenza signorile, affiancata dal palazzo del Principe. Le strutture esterne realizzate con bozzato in marmo, sono ancora visibili nella forma assunta dopo il terremoto del 1920; il restauro che seguì aggiunse alla facciata, migliorandone ulteriorimente l'estetica, una cortina superiore ed una merlatura in cotto.

 
 
Fontana del Gigante
In Provincia di Massa Carrara, Regione
L'idea era di creare una statua in onore dell'ammiraglio genovese Andrea Doria ma l'artista, Baccio Bandinelli, realizzò un opera di fantasia rappresentante il dio Nettuno, così che l'opera non andò a Genova ma restò a Carrara.

 
 
Corso Rosselli
In Provincia di Massa Carrara, Regione
Su Corso Rosselli si affacciano splendidi palazzi, come l'ottocentesco Palazzo Lazzerini. Lungo il corso vi è una lapide in memoria di Guglielmo Walton (1796-1873) e la fontana del Boccalone.

 
 

Precedente 1 2 3 Successiva

Pagina 1 di 3