News - Le pietre dell’architettura storica di Siena

Le pietre dell’architettura storica di Siena
Il 16 10 2014 alle ore 10.00 Conferenza “Le pietre dell’architettura storica di Siena, Pisa e Firenze” e alle 11.15 escursione guidata nel centro storico di Siena.

Vengono descritte, attraverso una presentazione in aula e una escursione nel centro storico di Siena, le pietre e i marmi delle città di Siena, Pisa e Firenze, per quanto riguarda il tipo di impiego, le caratteristiche composizionali, le aree di provenienza e lo stato di conservazione. I relatori sono geologi-petrografi dei gruppi di ricerca dei tre atenei toscani che da oltre venti anni svolgono studi e ricerche sull'argomento. Si tratta del terzo incontro di questo tipo, dopo quelli da svolgere a Firenze il 14 ottobre e a Pisa il 15 ottobre, con escursioni nei relativi centri storici.
Link al sito web dell’Unità di Ricerca di Siena: http://goo.gl/ndXkod


Tema dell'evento: geologia e arte, materiali da costruzione
Idoneo per: tutti
Livello di difficoltà: basso
Distanza prevista (km): 4
Dislivello (m): 60
Durata: Conferenza 1 ora – escursione ore 1 ora e 30 min
Programma: ore 10.00 Conferenza “Le pietre dell’architettura storica di Siena, Pisa e Firenze”
Relatori: Marco Giamello, Università di Siena; Marco Lezzerini, Università di Pisa, Elena Pecchioni, Università di Firenze, Fabio Fratini e Emma Cantisani, CNR Firenze.
Ore 11.15 Escursione guidata nel centro storico di Siena
Data dell'evento: Giov, 16/10/2014
orario: Conferenza ore 10.00 – escursione ore 11.15
Luogo: Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell'Ambiente - Aula 3 del Complesso didattico del Laterino, Via Laterina, 8 - Siena
Numero massimo di partecipanti: 25 persone
Equipaggiamento: abiti informali
Iscrizione all'evento: obbligatoria
Modalità di iscrizione: Tramite mail a marco.giamello@unisi.it
Quota iscrizione:gratuita
Data di scadenza per l'iscrizione: 14/10/2014
Assicurazione:  non necessaria
Contatto: Prof. agg. Marco Giamello, e-mail marco.giamello@unisi.it, cell. 3204374436; Università di Siena, Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell'Ambiente , Unità di Ricerca "Conservazione dei Beni Culturali", Via Laterina, 8 - 53100 Siena