Monumenti d'Italia

Palazzo Pretorio
In Provincia di Trento, Regione
Eretto nel 1220 dal principe vescovo Federico Vanga, il palazzo fu sede dei vescovi di Trento, del Comune, del Podestà e del Tribunale. La struttura principale sorge sui resti di due chiese, San Giovanni Battista e San Biagio e un recente restauro ha restituito alla residenza fortificata le originarie sembianze romaniche del Duecento. Il palazzo, ornato di merlature ghibelline, presenta sulla sinistra, la torre dell'orologio (Torre Civica). Oggi il palazzo ospita il prestigioso Museo Diocesano Tridentino (a memoria del celebre Concilio, 1545-1563).

 
 
Palazzo Balduini
In Provincia di Trento, Regione
La medievale Casa Balduini, è affrescata con fregi decorativi armonicamente disegnati da un pittore "astrattista" ignoto (seconda metà del XV) che si firmò Francesco Verla. E' il primo esempio di facciate tipinte a Trento e sarà seguito qualche anno dopo dalle altre belle case di Via Belenzani e Via Oss Mazzurana. I dipinti in chiaroscuro raffiguranto immagini allegoriche e alternano personaggi della mitologia greco-romana a scene che simboleggiano rappresentazioni del moralismo medievale.

 
 
Santa Maria Maggiore
In Provincia di Trento, Regione
La Chiesa fu eretta per volontà del Principe Vescovo Bernardo Clesio ed ospitò numerose sessioni del Conciclio Tridentino. Costruita per mano di Antonio Medaglia, la chiesa è in pietra bianca e rossa proveniente dalle cave di Trento e la facciata è caratterizzata dal portale fatto costruire dal Principe Vescovo Cristoforo Madruzzo, sormontato da una lunetta affrescata da Martin Teofilo Polacco. Al suo interno, sono molto interessanti i dipinti sulla volta, raffiguranti alcuni momenti del Concilio ed i principali protagonisti della Controriforma. Il campanile (alto 53 metri) è il più alto della città ed è costruito in calcare bianco.

 
 
Chiesa dell'Annunziata
In Provincia di Trento, Regione
La Chiesa, fu costruita tra intorno al 1715 in stile barocco, su progetto di Antonio Brusinelli. L'interno si presenta ricco di marmi sia nelle colonne e nel pavimento, che nei tre altari settecenteschi opera di Cristoforo e Teodoro Benedetti. Degne di note, sono la pala dell'Annunciazione, la pala della Sacra Famiglia e l'elegante portone sormontato da un medaglione raffigurante il Padreterno e lo Spirito Santo.

 
 
Chiesa di San Lorenzo
In Provincia di Trento, Regione

 
 
Chiesa di San Zenone
In Provincia di Trento, Regione

 
 
Chiesa di San Virgilio
In Provincia di Trento, Regione

 
 
 
 
Chiesa di Santa Maria Assunta
In Provincia di Trento, Regione

 
 
Chiesa di Santa Maria Nuova
In Provincia di Trento, Regione

 
 
Chiesa di San Lorenzo
In Provincia di Trento, Regione

 
 

Precedente 1 2 3 4 5 Successiva

Pagina 4 di 5