Monumenti d'Italia

Teatro Dal Verme
In Provincia di Milano, Regione
Il teatro riaprì nel 2001 dopo un lungo restauro con funzione di auditorium. La prima inaugurazione risale al 1872 per volontà della famiglia milanese dei Dal Verme.

 
 
Teatro degli Arcimboldi
In Provincia di Milano, Regione
Realizzato dal Comune di Milano in collaborazione con Pirelli ad opera dello Studio Gregotti Associati International.

 
 
Villa Simonetta
In Provincia di Milano, Regione
Attualmente é sede dell'Accademia di Musica. E'un tipico esempio di villa patrizia rinascimentale.

 
 
Palazzo Melzi d'Eril
In Provincia di Milano, Regione
Il palazzo in stile neoclassico fu costruito su progetto di Giacomo Moraglia nel 1830 circa. Fu la residenza di Francesco Melzi d'Eril, vicepresidente della Repubblica Italiana e cancelliere del Regno Italico, in età napoleonica.

 
 
Teatrino del Colleggio dei Nobili
In Provincia di Milano, Regione
Attualmente é sede della Questura. Durante l'era mozartiana era uno dei teatri più frequentati.

 
 
Piazza della Vetra
In Provincia di Milano, Regione
Fino al 1814 tale luogo fu lo scenario di numerose esecuzioni capitali, rivolte agli esponenti della plebe. La piazza risale al IV secolo, ed é situata dietro la Basilica di San Lorenzo Maggiore. La piazza si trova all'interno dell'area verde milanese, denominata Parco delle Basilite.

 
 
Piazza della Scala
In Provincia di Milano, Regione
Nel cuore di Milano, la piazza si trova alla fine della Galleria Vittorio Emanuele II. E' racchiusa dal Teatro alla Scala e da Palzzo Marino, l'attuale sede comunale.

 
 
 
 
Piazza Duomo
In Provincia di Milano, Regione
Al centro della piazza si trova il monumento a Vittorio Emanuele II di Ercole Rosa, inaugurato nel 1896. Rivolti al duomo, guardando a destra, si nota il Palazzo Reale, mentre a sinistra la Galleria Vittorio Emanuele II. Di fronte al Duomo sorge invece Palazzo Carminati. La pavimentazione attuale della piazza risale al 1928 ad opera dell'architetto Portaluppi.

 
 
Monumento a Vittorio Emanuele II
In Provincia di Milano, Regione
Il monumento fu inaugurato nel 1896 e realizzato da Ercole Rosa. Da notare l'alto rilievo sul basamento del monumento equestre, in cui viene rappresentato l'ingresso a Milano di Vittorio Emanuele II e Napoleone III in seguito alla battaglia di Magenta.

 
 
Castello Visconteo
In Provincia di Milano, Regione
Il Castello di Legnano ha denominazione di "Castrum Sancti Georgi" fin dal XIII secolo; probabilmente questa denominazione nasceva dalla presenza, fin dal 1231 in questi luoghi di un convento di Regolari Agostiniani con annessa chiesetta di San Giorgio. Nella primavera del 1273 i reali d'Inghilterra si fermarono ospiti di Napo e Francesco Torriani tre giorni a Milano e alla partenza vennero accompagnati a San Giorgio presso Legnano dove pernottarono. Tra il 1261 e il 1273 venne ampliata la casa torre con l'aggiunta delle ali a Nord e a Sud. Con la morte dell'arcivescovo Leone da Perego, iniziarono le lotte fra i Torriani ed i Visconti, con la definitiva vittoria di questi ultimi. Il Castello di Legnano rimase alla famiglia fino all'ultimo signore Filippo Maria il quale nel 1437 lo assegnò in dono al fedele Oldrado II Lampugnani che, qualche anno dopo, fece erigere la fortificazione con torri, vallo e ponte levatoio. Dopo molto tempo, l'intero complesso venne trasformato in azienda agricola e ridotto ad alloggio per i contadini ed il maniero si ridusse in una condizione di estremo degrado. Il Castello è stato recentemente restaurato ed è diventato sede museale in aggiunta a Palazzo Leone da Perego.

 
 

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successiva

Pagina 10 di 10