Monumenti d'Italia

Chiesa di San Francesco
In Provincia di Ferrara, Regione
Edificata a partire dal 1494 da Biagio Rossetti dove sorgevano un oratorio e due chiese dedicate al Santo. Ricchissima di opere d'arte, la Chiesa conteneva diversi dipinti di Benvenuto Tisi da Garofalo, ora conservati alla Pinacoteca Nazionale e sostituiti da copie. Presente anche un sarcofago bizantino del V secolo, proveniente da Ravenna, usato come arca funeraria dalla famiglia dell'Ariosto.

 
 
Chiesa del Gesù
In Provincia di Ferrara, Regione
Costruita nel 1570 su disegno di Alberto Schiatti. All'interno un interessante gruppo di terracotta quattrocentesca policroma il "Compianto su Cristo" di Guido Mazzoni. Dietro l'altare maggiore si trova il Mausoleo di Barbara d'Austria, seconda moglie di Alfonso II d'Este.

 
 
Chiesa di San Paolo
In Provincia di Ferrara, Regione
Riedificata nel 1575 su disegno di Alberto Schiatti dopo un sisma. All'interno sono custoditi dipinti del XVI e XVII secolo di Scarsellino, Bastianino, Domenico Mona e Girolamo da Carpi.

 
 
Chiesa di Santa Maria in Vado
In Provincia di Ferrara, Regione
Accessibile ai disabili se accompagnati. Costruita tra il 1495 e il 1518 attorno al tempietto dedicato al "Preziosissimo sangue" ricorda il miracolo avvenuto nel 1171: dall'ostia consacrata sprizzarono stille di sangue sulla volta. Venne ridecorata alla fine del XVI secolo. All'interno si trovano dipinti di Girolamo da Carpi, Bononi e Filippi.

 
 
Cimitero ebraico
In Provincia di Ferrara, Regione
Chiuso anche durante le festività ebraiche. Oltre che luogo di culto, l'antico "Orto egli ebrei" rappresenta uno dei luoghi più suggestivi della città, meta di turisti e visitatori. Fu acquistato dalla comunità ebraica ferrarese nel XVII secolo per sostituire il cimitero precedente. L'orario di apertura riportato è quello invernale, in estate chiude alle 18,00.

 
 
Monastero del Corpus Domini
In Provincia di Ferrara, Regione
Acessibile ai disabili se accompagnati. Convento del XV secolo fondato da Santa Caterina Vegri. Nel coro della chiesa si trovano le Tombe degli Estensi, tra cui quelle di Alfonso I, di Eleonora d'Aragona e di Lucrezia Borgia. Chiuso i festivi.

 
 
Monastero di Sant'Antonio in Polesine
In Provincia di Ferrara, Regione
Fondato nel 1249 da Beatrice d'Este. Nel coro si trovano importanti affreschi della scuola di Giotto e della scuola ferrarese del XV secolo. Ingresso a offerta libera. Chiuso tutti i festivi.

 
 
 
 
Oratorio dell'Annunziata
In Provincia di Ferrara, Regione
Contiene interessanti affreschi del Bestianino, di Camillo Filippi, Nicolò Roselli e altri. Dietro l'altare, una Resurrezione del Quattrocento. Ingresso a offerta libera.

 
 
Palazzina Marfisa d'Este
In Provincia di Ferrara, Regione
Splendida dimora rinascimentale, rappresenta un importante museo dell'arredo del Cinquecento. Con Palazzo Bonaccossi, il Civico Lapidario e Palazzo Schifanoia, fa parte del Polo dei Musei d'arte antica.

 
 
Palazzo Paradiso (Biblioteca Ariostea)
In Provincia di Ferrara, Regione
Sede della Biblioteca Ariostea dal 1753, risale al 1391. All'interno è ospitata, dal 1801, la tomba dell'Ariosto qui spostata dalla Chiesa di San Benedetto.

 
 

Precedente 1 2 3 Successiva

Pagina 2 di 3